TITOLO E MINIMO PER I CAMPIONATI ITALIANI PER FASCIANI

Questo weekend presso lo Stadio Isaia Di Cesare de L’Aquila oltre lo svolgimento dell’ultima prova dei Campionati di Società che hanno visto anche l’assegnazione dei titoli regionali individuali per le categorie Allievi, Juniores e Promesse, è stata recuperata anche la seconda giornata, che si sarebbe dovuta tenere a Sulmona (AQ), dell’ultima prova dei Campionati di Società e individuali Cadetti rinviata da domenica 10 a domenica 17 settembre causa maltempo.

A sinistra: SPEZIALETTI Chiara, seconda classificata 300m Cadette
A destra: MARIANI Andrea, terzo classificato Salto in Alto Cadetti

Durante la prima giornata svoltasi regolarmente come programma,

ANACARDIO Marco (2003) si piazza settimo sugli 80m con il tempo di 10.34 all’esordio sulla distanza; sempre sugli 80m, ma questa volta al femminile, sesto posto per SCOPONI Manuela (2002) con 11.44 e nono posto per GALLO Sara (2002) con 11.74; nei 1200 Siepi quarto posto per MASSEI Stefano (2002) con 3:49.26.

Nella stessa giornata si sono tenute delle gare di contorno per la categoria Ragazzi:

nel Salto in Lungo secondo posto per GIGANTE Giulia (2004) che dalla pedana atterra a 4.06;  nei 1000m secondo posto per MASSEI Alessia (2004) con 3:52.78.

Nel recupero della seconda giornata 3 le medaglie conquistate dai nostri giovani atleti: nel Salto in Lungo Cadette ottima prestazione per FASCIANI Chiara (2003) che, all’ultimo salto disponibile, raggiunge la misura di 4.85 che le consegna il titolo regionale e le consente di ottenere il minimo per la partecipazione ai campionati italiani;

Al centro; MASSEI Stefano, partenza 2000m Cadetti

argento invece per SPEZIALETTI Chiara (2002) che termina i 300m in 46.67; nel Salto in Alto Cadetti bronzo per MARIANI Andrea (2003) che si ferma alla misura di 1.45;

ottimi piazzamenti per MASSEI Stefano (2002) quarto nei 2000m Cadetti con 6:20.33ANACARDIO Marco (2003) quarto sui 300m Cadetti con 40.36.